Home / Comunicazioni / La Giornata della Democrazia: al lavoro per cambiare lo Statuto

La Giornata della Democrazia: al lavoro per cambiare lo Statuto

Si è appena costituito un gruppo di lavoro tecnico che sta esaminando le proposte di modifica dello Statuto Comunale emerse durante la Giornata della Democrazia che si è svolta il 1 Marzo scorso.
Il gruppo prevede di presentare un’ipotesi di nuovo Statuto alla Giunta, al Presidente del Consiglio Comunale e alla Commissione consiliare competente entro la fine del mese di maggio.
I lavori proseguiranno in Commissione e vedranno anche la partecipazione dei cittadini presentatori delle proposte. Saranno esaminati gli articoli specifici sugli strumenti di Democrazia deliberativa e diretta , secondo il principio di ampliare gli spazi di intervento dei cittadini nella vita politica della città e promuovere la cittadinanza attiva. Si prevede di approvare il nuovo Statuto in Consiglio Comunale per la fine del 2015.
Qui di seguito la tabella con le proposte della Giornata della Democrazia

Nome Titolo proposta Voti Presenti Voti %
1 Roberto Baldazzini Abolizione del quorum 35 39 89,74%
5 Stefano Corazza Maggiore informazione – partecipazione informata 34 39 87,18%
3 Sophie Bardiau Modalità alternative per voto: postale, urna comunale, voto elettronico tramite sito comune. Voto su più giorni 26 39 66,67%
2 Nicola Smeraldi Abbassare tetto firme per referendum a 250 firme e giudizio di legalità e legittimità e non ammissibilità sul contenuto 25 39 64,10%
6 Monica Bononcini Partecipazione all’interno dello statuto e non solo nel reg. 24 39 61,54%
4 Michela Grandi Sindaco incontra assemblea di ragazzi interessati che poi vanno nelle classi per progetto scolastico informativo 16 39 41,03%
7 Eleonora Mariotti Creazione consigli di quartiere 15 39 38,46%
8 Thomas Benedikter Parere civico proposta con chiarimenti da parte di esperti 13 38 34,21%
9 Ufficio stampa che informa in modo semplif. atti giunta 0 38 0,00%
10 Dibattito pubblico 0 38 0,00%
11 La Parola ai Cittadini nello Statuto 0 38 0,00%