Home / Comunicazioni / Studio di fattibilità approvato in Giunta Comunale

Studio di fattibilità approvato in Giunta Comunale

Rotatoria tra Circonvallazione e via Frignanese, approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica

 

Tra le tre proposte più votate dai cittadini nel corso della Giornata della Democrazia, svoltasi il 2 dicembre 2018 presso il salone parrocchiale di Brodano, sul tema della mobilità a Vignola, rientrava il progetto di prolungare la pista ciclabile da Via della Repubblica alla Pieve e di creare su questo incrocio una rotatoria, dal momento che ad oggi risultava particolarmente pericoloso. Tale proposta è passata nelle competenti Commissioni Consiliari, così come regolamentato dallo Statuto Comunale e poi da qui in Giunta, dove con Deliberazione n. 23 del 02.03.2020 è stato dato mandato al Servizio Viabilità, Protezione Civile e Gestione Verde Pubblico di includere la predisposizione dello studio di fattibilità per l’intervento della rotatoria tra via Frignanese/Tangenziale Ovest/Via della Pieve, compreso un tratto ciclabile da Via della Repubblica alla rotatoria della Pieve all’interno del contesto di revisione del Piano Urbano del Traffico, al fine di poter valutare gli effetti sul sitema viario territoriale.

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 97 del 07.09.2020, è stato approvato lo studio di fattibilità tecnico – economica per realizzare la rotatoria

L’iniziativa rientra ora nel piano di messa in sicurezza della viabilità locale ed è inserita nel PUT (Piano Urbano del Traffico) 2020.

Nel medesimo studio di fattibilità è prevista anche la realizzazione di una pista ciclopedonale a lato della Circonvallazione, nel tratto mancante tra via Repubblica e via Frignanese.
Il costo preventivato per la realizzazione della rotatoria è di 320.000 euro, che dovranno essere inseriti nel prossimo bilancio di previsione.

 

Allegato:

testo completo della Deliberazione di Giunta Comunale n. 97 del 07.09.2020

DELIBERA N. 97 DEL 07.09.2020