Home / Notizie / Si conclude il percorso partecipato “Quartiere in vista. Le assemblee di quartiere: uno sguardo sulla comunità”

Si conclude il percorso partecipato “Quartiere in vista. Le assemblee di quartiere: uno sguardo sulla comunità”

Dopo la validazione della Regione il Documento di Proposta Partecipata passa all’Amministrazione Comunale per il recepimento conclusivo

È arrivato a conclusione Il percorso partecipato “Quartiere in vista. Le assemblee di quartiere: uno sguardo sulla comunità”. Il progetto, avviato la scorsa primavera con l’incontro pubblico del 6 maggio, ha visto i cittadini coinvolti in questi mesi nelle diverse tappe che hanno portato alla stesura di un documento contenente le proposte per la realizzazione a Vignola di un nuovo strumento per la partecipazione diretta dei cittadini: le assemblee di quartiere.

Mercoledì 23 Ottobre i componenti del Tavolo di Negoziazione del progetto e i componenti del Comitato di Garanzia Locale si sono riuniti presso Villa Trenti per condividere il testo del Documento di Proposta Partecipata. Durante l’incontro la versione conclusiva della proposta è stata integrata con le indicazioni raccolte in occasione de “La Parola al Cittadino” del 26 Settembre e con ulteriori approfondimenti.

Il testo conclusivo è stato quindi inviato al Tecnico di Garanzia della Partecipazione della Regione Emilia Romagna per la validazione ai fini della Legge Regionale sulla Partecipazione, la cornice dentro la quale il progetto ha preso forma.

Tale validazione è arrivata in data 6 novembre e nella stessa giornata il Documento di Proposta Partecipata, è stato inviato al Comune di Vignola, ente decisore a cui spettano le decisioni conclusive.

Ora la parola passa all’Amministrazione Comunale, che valuterà se recepire e in quale misura la proposta partecipativa elaborata in questi mesi di lavoro insieme ai cittadini.

Tutti gli aggiornamenti sugli esiti del progetto verranno inseriti su Partecipattiva.it ed il Servizio Democrazia e Partecipazione, che ha curato le diverse fasi del percorso, informerà coloro che vi hanno direttamente preso parte anche con ulteriori opportune comunicazioni.